“La solidarietà va a canestro”: il derby del basket cittadino a sostegno del Consultorio Diocesano

“La solidarietà va a canestro”. Domenica 19 dicembre, in occasione del derby cittadino tra la RSR e la NPC, parte dell’incasso verrà devoluto al Consultorio Diocesano ‘in Famiglia’ di Rieti contribuendo alle molteplici attività che la struttura porta avanti quotidianamente.

Cos’è il Consultorio Diocesano “In Famiglia”

  • È un servizio finalizzato alla promozione umana della persona, della coppia e della famiglia, ispirandosi ai valori cristiani e ai principi fondamentali della dottrina sociale e familiare della Chiesa Cattolica

Le attività

  • Consultoriale: assistenza psicologica, etica, spirituale e sociale, giuridica, medica a tutti coloro che ne facciano richiesta;
  • Formative: corsi di formazione su problematiche sociali ed educative, da proporre nelle scuole, incontri, convegni, dibattiti per offrire un aiuto a prevenire o affrontare positivamente difficoltà della vita personale, familiare e lavorativa;
  • Di coordinamento: creare intese con le realtà ecclesiali, le istituzioni socio-sanitarie, le scuole; le associazioni che si occupano di esperienze familiari e fragilità umane;
  • Accompagnamento: nei processi di affidamento e adozione dei minori, consulenza etica nei momenti di crisi del ciclo di vita familiare, problematiche di violenza fisica/psicologica familiare, casi di bullismo e cyberbullismo.

La direzione

Il Consultorio Diocesano ‘in Famiglia’ è diretto dal presidente Concetta De Filippis, coadiuvata da Luca Scolari, rappresentante della Diocesi e da Don Piter Zych, responsabile della Pastorale dello Sport. La sede operativa è si trova in via San Rufo 22 ed è aperto al pubblico coi seguenti orari: lunedì, martedì e giovedì dalle 10 alle 12,30, mercoledì e venerdì dalle 16,30 alle 18,30. Per appuntamento: 0746253651 oppure 3313115309.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>