Dal Consultorio un sostegno alle famiglie durante l’emergenza

Le sfide imposte dalla pandemia non sono facili da superare e a volte capita di sentirsi soli. Anche a scuola, con il ritorno forzato alla didattica a distanza che impone modalità lontane dalla quotidianità scolastica e dalle relazioni in presenza. Una situazione che toglie spazio vitale ai bambini e procura problemi di ogni genere nell’organizzazione domestica.

In questo contesto, il Consultorio familiare diocesano propone nelle scuole paritarie reatine un’iniziativa rivolta alle famiglie per fronteggiare la situazione emergenziale causata dal Covid e rendere meno difficili questi giorni così complicati, che continuano a mettere a dura prova e in diversi modi gli adulti nelle relazioni con i bambini.

Il servizio di consulenza gratuita sarà svolto da psicoterapeuti iscritti all’Ordine degli Psicologi, che offriranno un percorso di sostegno psicologico e consulenza qualificata a tutte le famiglie in condizione di disagio psicologico o esistenziale.

Gli psicoterapeuti volontari offriranno una relazione protetta e di prossimità, attraverso la quale chi vive un disagio potrà mostrare la sua fragilità sentendosi preso “in cura” e accudito, in modo riservato, per poter individuare risorse e speranze, ritrovare la fiducia e rimettersi in cammino.

(Foto di ulukasczyk da Pixabay)

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>